13 Maggio, ultimi aggiornamenti Covid-19

abbiamo lavorato 
per la tua sicurezza.

A seguito del DPCM del 26/04/2020 ed in particolare dell’Allegato 6 “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid 19 negli ambienti di lavoro e le parti sociali”, abbiamo adottato ulteriori misure precauzionali per proteggere i nostri dipendenti e collaboratori.

Non è semplice raccontare ciò che è successo in queste ultime settimane ma ci teniamo a spiegarvi come abbiamo reagito, quali misure abbiamo messo in campo per fronteggiare l’emergenza Covid e come intendiamo proteggere i nostri partner, clienti e fornitori nei prossimi mesi.

A seguito del DPCM del 26/04/2020, abbiamo adottato le procedure legate al Protocollo condiviso di regolamentazione per il contrasto e il contenimento del virus negli ambienti di lavoro. 

Oltre all’adozione delle misure di igiene e dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale già previste nei decreti di marzo abbiamo inserito ulteriori sanificazioni periodiche degli uffici, del magazzino e delle aree comuni per i nostri dipendenti. A questo proposito, visto che a qualcuno di Voi sarà senz’altro capitato in questo periodo di ricevere l’avviso di chiusura del magazzino per sanificazione, cogliamo l’occasione per scusarci per il disagio. Siamo certi che comprenderete la situazione.

Per quanto riguarda l’operatività, abbiamo organizzato turni di lavoro in modo da ridurre le presenze in azienda ma siamo sempre operativi in modalità smart working.

Fortunatamente la nostra nuova sede ha spazi molto ampi perciò è stato abbastanza semplice poter garantire le distanze di sicurezza per tutti in ufficio. Tuttavia, per regolamentare l’accesso agli uffici da parte di esterni, abbiamo inserito uno sportello di accettazione in facciata per eventuali incaricati. Questo evita l’ingresso incontrollato negli uffici. 


In magazzino abbiamo inserito al banco di ricezione un separatore in plexiglass che mantiene le distanze e limita i contatti. Questo garantisce un’ulteriore protezione anche ai trasportatori e agli incaricati esterni che ritirano e consegnano quotidianamente le merci.

Sono stati ulteriormente implementati i mezzi di detergenza per le mani sia nei vari uffici che in magazzino con specifici ausili utilizzabili anche dagli esterni.

Per quanto riguarda l’assistenza, da inizio marzo abbiamo implementato il servizio on line tramite collegamenti da remoto, conference call e whatsapp e diversi clienti hanno apprezzato la praticità e la velocità dei nostri interventi.
Naturalmente la tecnologia aiuta ma se non ci fosse collaborazione da parte degli operatori in loco, il nostro intervento da remoto non porterebbe a risultati positivi pertanto ringraziamo tutti per il supporto.

Per fermo macchina e situazioni di emergenza in produzione, consentiamo ai nostri tecnici l’intervento a domicilio. Proprio per limitare i rischi di diffusione del virus, abbiamo adottato misure precauzionali. Il nostro personale viaggiante si muove sempre con mascherine di protezione ffp2, scudo facciale, tute di protezione e guanti monouso. 

Ci teniamo molto alla sicurezza di tutti, dipendenti, clienti e fornitori. Siamo certi che seguendo le regole in modo serio e meticoloso  potremo uscire insieme da questa situazione di emergenza e riacquisteremo presto la tanto desiderata “libertà”.

#andrà tutto bene 

 

DISPOSIZIONI ditom PER I TRASPORTATORI

A causa del propagarsi del Coronavirus stiamo attuando un protocollo di tutela per la salute di tutti per prevenire il rischio di diffusione del virus.
APRI IL FILE

HAI BISOGNO DEL NOSTRO SUPPORTO TECNICO?

Il servizio di assistenza & supporto è la nostra Priorità, anche in questo momento di emergenza generale. Se hai bisogno di noi per un prodotto
RICHIEDI ASSISTENZA QUI

Post recenti
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca