Impianti per processare fotopolimeri

La linea completa Ditom di impianti per processare i fotopolimeri permette qualità e velocità nella produzione dei clichés. Si divide in 3 tipi di impianti: Fotopolimeri tipografici e flexo UV con sviluppo ad acqua, Fotopolimeri flexo puri con sviluppo ad acqua, Fotopolimeri flexo con sviluppo a solvente. Svincolata da accordi di vendita in esclusiva, la Ditom garantisce imparzialità nei consigli e nelle valutazioni delle problematiche del cliente consentendo così la scelta dell’impianto più idoneo alle esigenze dei suoi clienti


 

FOTOPOLIMERI TIPOGRAFICI E FLEXO UV, sviluppo ad acqua

IMPIANTI COMPATTI

Gamma completa di impianti compatti per lo sviluppo delle lastre tipografiche e flexo UV, idonei per ogni esigenza. Gli impianti includono unità di esposizione e post-esposizione, lavaggio e forno.

IMPIANTI AUTOMATICI

Gamma completa di impianti automatici per lo sviluppo dei polimeri che includono una sezione di lavaggio, forno e post-esposizione in linea. Per la produzione di lastre digitali è possibile richiedere una speciale opzione CTP per una migliore rimozione dello strato LAM.

 


 

FOTOPOLIMERI FLEXO PER INCHIOSTRI BASE ACQUA, SOLVENTE E UV
Sviluppo ad acqua


IMPIANTI COMPATTI

Gamma completa di impianti compatti per lo sviluppo delle lastre flexo pure ad acqua, idonei per ogni esigenza. Gli impianti includono unità di esposizione e post-esposizione, lavaggio, forno e finissaggio.

IMPIANTI AUTOMATICI

Gamma completa di impianti automatici per lo sviluppo dei polimeri flexo ad acqua. La sezione di lavaggio include la regolazione automatica delle spazzole secondo i diversi spessori delle lastre da processare.

 

 

 

.


FOTOPOLIMERI FLEXO
con sviluppo a solvente


IMPIANTI COMPATTI

Gamma completa di impianti compatti per lo sviluppo a solvente delle lastre flexo, idonei per ogni esigenza. Gli impianti includono unità di esposizione e post-esposizione, lavaggio, forno e finissaggio.

IMPIANTI AUTOMATICI

Gamma completa di impianti automatici per lo sviluppo dei polimeri. La sezione di lavaggio è dotata di un aspiratore di fumi, spazzole rotanti e ha una barra di trasporto che guida la lastra all’interno dell’impianto. Punzonatrice, su richiesta.

 

 

 

 







RICHIEDI MAGGIORI DETTAGLI

Per dare seguito alla tua richiesta, ti chiediamo l’autorizzazione al trattamento dei tuoi dati. Li utilizzeremo per l’invio di dettagli sui prodotti e impianti, per comunicazioni, promozioni via mail e non li cederemo a terzi per finalità diverse. Potrai richiedere in qualsiasi momento la modifica, l’aggiornamento o la cancellazione dai nostri archivi ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 e del Regolamento 2016/679 (GDPR)